testata
la penso così...: da malebolge in data 04.01.2018 [FI IT]
pagare il sacchetto biodegradabile

qualcuno si chiederà cosa c’entra parlare dei sacchetti che si usano ai supermercati per acquistare la verdura in un sito di promozione del territorio italiano.

C’entra sì perché l’utilizzo di contenitori è una salvaguardia del nostro territorio, quindi è giusto che si adottino solo tali tipi di sacchetti.

Ma veniamo al problema:

se è vero che con l’uso di tali sacchetti diminuisce l’inquinamento perché tale uso deve diventare un costo aggiuntivo?

Giusto far pagare delle multe a chi non li usa, ma chi li usa dovrebbe essere ‘premiato’ con delle facilitazioni.

Tale situazione mi ricorda quando anni fa era nata la questione della benzina senza piombo, quando le due benzine coesistevano la benzina senza piombo costava di più di quella col piombo: ottimo sistema per invogliare le persone ad utilizzare qualcosa di più ecologico (sarcasmo).

genesis
05.01.2018

Leggo sull'Ansa la posizione ufficiale del ministero della salute:

"non siamo contrari al fatto che il cittadino possa portare i sacchetti da casa, a patto che siano monouso e idonei per gli alimenti"

Ma mi veine un dubbio sul patto da sottoscrivere: "...che siano monouso..."
Cosa intende per monouso?

  • che posso usarli una volta sola? se è così mi pare giusto portare il sacchetto già usato a fare una passeggiata al supermercato
  • oppure devo dichiarare che conteneva carciofi e quindi posso riempirlo solo di carfiofi?
gianni_c
05.01.2018

hai ragione, ma credo che per qualcuno l'importante sia fare "cassa"  più che risolvere i problemi inerenti l'ecologia


non puoi rispondere,puoi solo leggere i vari post.
torna alla index del forum e loggati o iscriviti


segnala su: