testata
le ricette della nonna: da gianni_c in data 11.01.2018 [Busseto IT]
umile tondone
foto gianni_cfoto gianni_c

Questa è proprio la ricetta della nonna, quando non esistevano le merendine confezionate.

Spesso verso le quattro, quattro e mezzo pomeridiane, mia nonna prendeva una manciata di farina, acqua e un pizzico di sale.
Mescolava adagio ottenendo una pastella abbastanza liquida, poi, uno straccio sopra la terrina per lasciarla riposare una ventina di minuti.
In una padella unta con poco olio, talvolta con strutto, uno strato di pastella, rigirata una volta per dorarla da entrambi i lati.

Seconda il suo umore, una spolverata di sale o di zucchero e la merenda era pronta.

Anche l‘Artusi cita il tondone “Se non sapete cosa è il tondone chiedetelo a Stenterello che ne mangia spesso perché gli piace”,  entrambi fiorentini, l’uno maschera carnevalesca l’altro piatto povero tradizionale.

 

La ricetta minima

Farina 1 hg
Acqua 175 ml
Sale un pizzico

lina_m
05.03.2018

più che una focaccia si può considerare il parente povero delle crespelle o delle piadine

marinadaprelà
11.01.2018

Una specie di "focaccia in padella"?!? Semplice, naturale e gustosa!!!!


non puoi rispondere,puoi solo leggere i vari post.
torna alla index del forum e loggati o iscriviti


segnala su: