borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
Il borgo medioevale di Compiano
(Compiano (PR) Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Lina
1/43]

Compiano borgo medioevale
2/43]

Compiano borgo medioevale
3/43]

Compiano borgo medioevale
4/43]

Compiano borgo medioevale
5/43]

Compiano borgo medioevale
6/43]

Compiano borgo medioevale
7/43]

Compiano borgo medioevale
8/43]

Compiano borgo medioevale
9/43]

Compiano borgo medioevale
10/43]

Compiano borgo medioevale
11/43]

Compiano borgo medioevale
12/43]

Compiano borgo medioevale
13/43]

Compiano borgo medioevale
14/43]

Compiano borgo medioevale
15/43]

Compiano borgo medioevale
16/43]

Compiano borgo medioevale
17/43]

Compiano borgo medioevale
18/43]

Compiano borgo medioevale
19/43]

Compiano borgo medioevale
20/43]

Compiano borgo medioevale
21/43]

Compiano borgo medioevale
22/43]

Compiano borgo medioevale
23/43]

Compiano borgo medioevale
24/43]

Compiano borgo medioevale
25/43]

Compiano borgo medioevale
26/43]

Compiano borgo medioevale
27/43]

Compiano borgo medioevale
28/43]

Compiano borgo medioevale
29/43]

Compiano borgo medioevale
30/43]

Compiano borgo medioevale
31/43]

Compiano borgo medioevale
32/43]

Compiano borgo medioevale
33/43]

Compiano borgo medioevale
34/43]

Compiano borgo medioevale
35/43]

Compiano borgo medioevale
36/43]

Compiano borgo medioevale
37/43]

Compiano borgo medioevale
38/43]

Compiano borgo medioevale
39/43]

Compiano borgo medioevale
40/43]

Compiano borgo medioevale
41/43]

Compiano borgo medioevale
42/43]

Compiano borgo medioevale
43/43]

Compiano borgo medioevale

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

Il borgo medioevale di Compiano
(Compiano (PR) Emilia Romagna)

Circondato dalle colline, alla sinistra orografica del Taro, scopriamo un antico borgo medioevale ed il suo castello: Compiano.
Annoverato, a ragione, tra i “borghi più belli d’Italia” assolutamente merita un’approfondita visita, percorrendo le sue stradine elegantemente lastricate, per salire all’imponente castello.
Il castello, ora completamente ristrutturato, è sede di un prestigioso albergo.
Il borgo con vocazione culturale è sede di importante premio letterario.

Una particolarità: nel 1800 primi ‘900 da Compiano partivano gli “orsanti”, ossia girovaghi che percorrevano le strade dell’Europa guadagnandosi da vivere con gli spettacoli di orsi, cammelli e scimmie ammaestrate (nel borgo è visitabile il “museo degli orsanti”).

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
Compiano borgo medioevale
[1]
Compiano borgo medioevale
[2]
Compiano borgo medioevale
[3]
Compiano borgo medioevale
[4]
Compiano borgo medioevale
[5]
Compiano borgo medioevale
[6]
Compiano borgo medioevale
[7]
Compiano borgo medioevale
[8]
Compiano borgo medioevale
[9]
Compiano borgo medioevale
[10]
Compiano borgo medioevale
[11]
Compiano borgo medioevale
[12]
Compiano borgo medioevale
[13]
Compiano borgo medioevale
[14]
Compiano borgo medioevale
[15]
Compiano borgo medioevale
[16]
Compiano borgo medioevale
[17]
Compiano borgo medioevale
[18]
Compiano borgo medioevale
[19]
Compiano borgo medioevale
[20]
Compiano borgo medioevale
[21]
Compiano borgo medioevale
[22]
Compiano borgo medioevale
[23]
Compiano borgo medioevale
[24]
Compiano borgo medioevale
[25]
Compiano borgo medioevale
[26]
Compiano borgo medioevale
[27]
Compiano borgo medioevale
[28]
Compiano borgo medioevale
[29]
Compiano borgo medioevale
[30]
Compiano borgo medioevale
[31]
Compiano borgo medioevale
[32]
Compiano borgo medioevale
[33]
Compiano borgo medioevale
[34]
Compiano borgo medioevale
[35]
Compiano borgo medioevale
[36]
Compiano borgo medioevale
[37]
Compiano borgo medioevale
[38]
Compiano borgo medioevale
[39]
Compiano borgo medioevale
[40]
Compiano borgo medioevale
[41]
Compiano borgo medioevale
[42]
Compiano borgo medioevale
[43]

Un po’ di storia:
si hanno notizie certe del borgo sin dal XI° , ma da ricerche eseguite sulle mura del castello fa risalire l’origine sino all’era carolingia (8°÷ 9° secolo d.c.).
Appartenne con varie vicende a diverse famiglie (Malaspina, Landi, Visconti).
Appartenuto ai Farnese dal 1680 al 1731, per passare ai Borboni sino al 1802.
Sotto la dominazione francese sino al 1814, tornò a Maria Luisa d’Austria e dal 1847 al 1859 nuovamente ai Borboni, per essere annesso al regno d’Italia nel 1860.

Due consigli:
visitate il borgo in autunno quando si può ammirare lungo la strada e dal borgo e dal castello tutta la gamma dei colori autunnali, colori che non hanno niente da invidiare a più rinomati foliage
Recarsi, a pochi chilometri, alla frazione di Cereseto (val di Ceno) per ammirare lo splendido portico di ordine dorico del battistero (un cartello di informazioni turistiche che ne indicasse almeno l’epoca non ci starebbe male)

Per saperne di più:
castello: castelli del ducato
museo degli orsanti: museo

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Lina

data di pubblicazione: 21-11-2013