Il mio sito utilizza cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu', leggi qui. Per utilizzare i servizi necessario acconsentire all'utilizzo.

 borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
la certosa di Vigodarzere: uno schiaffo ai nostri beni culturali
(Vigodarzere (PD) - Veneto)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Gianni
1/29]
certosa di Vigodarzere
2/29]
certosa di Vigodarzere
3/29]
certosa di Vigodarzere
4/29]
certosa di Vigodarzere
5/29]
certosa di Vigodarzere
6/29]
certosa di Vigodarzere
7/29]
certosa di Vigodarzere
8/29]
certosa di Vigodarzere
9/29]
certosa di Vigodarzere
10/29]
certosa di Vigodarzere
11/29]
certosa di Vigodarzere
12/29]
certosa di Vigodarzere
13/29]
certosa di Vigodarzere
14/29]
certosa di Vigodarzere
15/29]
certosa di Vigodarzere
16/29]
certosa di Vigodarzere
17/29]
certosa di Vigodarzere
18/29]
certosa di Vigodarzere
19/29]
certosa di Vigodarzere
20/29]
certosa di Vigodarzere
21/29]
certosa di Vigodarzere
22/29]
certosa di Vigodarzere
23/29]
certosa di Vigodarzere
24/29]
certosa di Vigodarzere
25/29]
certosa di Vigodarzere
26/29]
certosa di Vigodarzere
27/29]
certosa di Vigodarzere
28/29]
certosa di Vigodarzere
29/29]
certosa di Vigodarzere

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

la certosa di Vigodarzere: uno schiaffo ai nostri beni culturali
(Vigodarzere (PD) - Veneto)

Già conoscevamo il pietoso stato della certosa avendola visitata ormai oltre venti anni fa.
In questi giorni, su segnalazione di un nostro amico, siamo tornati nuovamente a visitarla con l’assurda speranza di trovare almeno qualcosa di cambiato in meglio.

La prima certosa era adiacente alle mura cinquecentesche di Padova, ma la repubblica di Venezia per meglio difendere la città fece demolire nel cosiddetto “guasto delle mura” tutti gli edifici che la circondavano.

I monaci certosini ricostruirono la certosa in un’ansa del fiume Brenta, oggi i conti Passi di Presulo stanno nuovamente, con grande successo, ripetendo il “guasto delle mura”.

clicca sulle foto per ingrandirle e avviare lo slideshow
certosa di Vigodarzere
[1]
certosa di Vigodarzere
[2]
certosa di Vigodarzere
[3]
certosa di Vigodarzere
[4]
certosa di Vigodarzere
[5]
certosa di Vigodarzere
[6]
certosa di Vigodarzere
[7]
certosa di Vigodarzere
[8]
certosa di Vigodarzere
[9]
certosa di Vigodarzere
[10]
certosa di Vigodarzere
[11]
certosa di Vigodarzere
[12]
certosa di Vigodarzere
[13]
certosa di Vigodarzere
[14]
certosa di Vigodarzere
[15]
certosa di Vigodarzere
[16]
certosa di Vigodarzere
[17]
certosa di Vigodarzere
[18]
certosa di Vigodarzere
[19]
certosa di Vigodarzere
[20]
certosa di Vigodarzere
[21]
certosa di Vigodarzere
[22]
certosa di Vigodarzere
[23]
certosa di Vigodarzere
[24]
certosa di Vigodarzere
[25]
certosa di Vigodarzere
[26]
certosa di Vigodarzere
[27]
certosa di Vigodarzere
[28]
certosa di Vigodarzere
[29]

Un po’ di storia:

Come accennato il convento originale fu distrutto e quindi tra il 1534 e il 1560 i monaci certosini fecero costruire una certosa in un’ansa del fiume Brenta.
L’opera di ricostruzione fu affidata a due celebri architetti dell’epoca Andrea Moroni e Andrea da Valle.
Nonostante rappresentasse un notevole centro di cultura non ebbe mai una elevata presenza di monaci.
Tant’è che nel 1768 la repubblica di Venezia ne decretò la chiusura.
Il complesso entrò in possesso di Antonio Zigno che iniziò a deturpare il complesso.
Le due guerre dettero un notevole contributo al decadimento della struttura.
Diventata di proprietà dei Passi di Preposulo, questi non seppero o non vollero recuperare la certosa.
Attualmente i dintorni sono protetti dal regolamento del Parco del Brenta, ma la certosa continua il suo inesorabile degrado.

Alcune note:

Attualmente la certosa è di proprietà dei conti Passi di Preposulo e il conte Alberto Passi si “gloria” del titolo di presidente de “associazione Ville Venete” quindi a lui mandiamo un messaggio e un invito: considerato lo stato attuale della certosa, non sarebbe meglio che ne faceste una donazione al FAI?

Invitiamo i nostri lettori a cercare di interessare gli enti competenti, allo scopo vi segnaliamo alcuni indirizzi email a cui inviare, se volete, i vostri inviti per cercare di salvare la certosa:

F.A.I. I LUOGHI DEL CUORE: Vota e invita i tuoi amici a votare:
luoghi del cuore

Per saperne di più:
wikipedia: Certosa di Vigodarzere
magicoveneto.it: Certosa di Vigodarzere

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Gianni

data di pubblicazione: 17-07-2018