Il mio sito utilizza cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu', leggi qui. Per utilizzare i servizi è necessario acconsentire all'utilizzo.

 borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
l'Infiorata di Chiaravalle della Colomba
(Alseno (PC) - Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Gianni
1/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
2/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
3/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
4/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
5/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
6/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
7/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
8/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
9/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
10/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
11/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
12/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
13/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
14/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
15/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
16/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
17/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
18/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
19/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
20/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
21/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
22/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
23/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
24/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
25/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
26/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
27/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
28/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
29/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
30/31]

l'Infiorata di Chiaravalle
31/31]

l'Infiorata di Chiaravalle

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

l'Infiorata di Chiaravalle della Colomba
(Alseno (PC) - Emilia Romagna)

Siamo tornati all’abbazia di Chiaravalle per ammirare lo splendido tappeto fiorito che in occasione della festa del Corpus Domini viene allestito nella navata centrale della basilica.
Fatto con fiori, foglie e quadri realizzati da un artista locale aiutato dai fedeli, i quadri ogni anno rappresentano un avvenimento religioso.

Generalmente il tappeto rimane per le due settimane che seguono la festività.

Riproponiamo anche alcune immagini che pongono l’attenzione, in modo particolare, sull’imponenza del complesso, immaginando lo stupore e l’ammirazione dei pellegrini, che nel corso dei secoli hanno raggiunto in pellegrinaggio l’abbazia.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
l'Infiorata di Chiaravalle
[1]
l'Infiorata di Chiaravalle
[2]
l'Infiorata di Chiaravalle
[3]
l'Infiorata di Chiaravalle
[4]
l'Infiorata di Chiaravalle
[5]
l'Infiorata di Chiaravalle
[6]
l'Infiorata di Chiaravalle
[7]
l'Infiorata di Chiaravalle
[8]
l'Infiorata di Chiaravalle
[9]
l'Infiorata di Chiaravalle
[10]
l'Infiorata di Chiaravalle
[11]
l'Infiorata di Chiaravalle
[12]
l'Infiorata di Chiaravalle
[13]
l'Infiorata di Chiaravalle
[14]
l'Infiorata di Chiaravalle
[15]
l'Infiorata di Chiaravalle
[16]
l'Infiorata di Chiaravalle
[17]
l'Infiorata di Chiaravalle
[18]
l'Infiorata di Chiaravalle
[19]
l'Infiorata di Chiaravalle
[20]
l'Infiorata di Chiaravalle
[21]
l'Infiorata di Chiaravalle
[22]
l'Infiorata di Chiaravalle
[23]
l'Infiorata di Chiaravalle
[24]
l'Infiorata di Chiaravalle
[25]
l'Infiorata di Chiaravalle
[26]
l'Infiorata di Chiaravalle
[27]
l'Infiorata di Chiaravalle
[28]
l'Infiorata di Chiaravalle
[29]
l'Infiorata di Chiaravalle
[30]
l'Infiorata di Chiaravalle
[31]

Un po’ di storia:
la tradizione dell’Infiorata nasce nel XIII° secolo per iniziativa di una monaca cistercense, Santa Giuliana di Liegi, che convinse Giacomo Troyers, arcidiacono di Liegi, ad istituire la festività del Corpus Domini.
Giacomo Troyers diventato papa col nome di Urbano IV instituì tale sacra manifestazione.
La manifestazione consisteva in una processione preceduta da uno spargimento di petali di fiori.
Dato che la manifestazione era effimera i monaci cistercensi iniziarono a realizzare un tappeto composto di fiori e rami in modo che durasse più a lungo.

Nell’abbazia di Chiaravalle si hanno notizie certe di tale realizzazione dal 1937 quando i monaci tornarono all’abbazia.

Una nota:
pur comprendendo le ragioni di "cassa" e apprezzando i prodotti locali, torta fritta in primis, abbiamo notato una certa cialtroneria che deturpava lo splendido chiostro, non ultimo l’immediato cartello segnaletico "BAR e torta fritta" che impatta la vista all’accesso del chiostro.

Per saperne di più si rimanda ai nostri precedenti speciali:
l'Abbazia Cistercense di Chiaravalle della Colomba
l'Abbazia Cistercense di Chiaravalle della Colomba - II°

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Gianni

data di pubblicazione: 22-06-2017