borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
il fiume Brenta: la riviera del Brenta
(Padova-Venezia - Veneto)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: I Battelli Del Brenta
1/26]

riviera del Brenta
2/26]

riviera del Brenta
3/26]

riviera del Brenta
4/26]

riviera del Brenta
5/26]

riviera del Brenta
6/26]

riviera del Brenta
7/26]

riviera del Brenta
8/26]

riviera del Brenta
9/26]

riviera del Brenta
10/26]

riviera del Brenta
11/26]

riviera del Brenta
12/26]

riviera del Brenta
13/26]

riviera del Brenta
14/26]

riviera del Brenta
15/26]

riviera del Brenta
16/26]

riviera del Brenta
17/26]

riviera del Brenta
18/26]

riviera del Brenta
19/26]

riviera del Brenta
20/26]

riviera del Brenta
21/26]

riviera del Brenta
22/26]

riviera del Brenta
23/26]

riviera del Brenta
24/26]

riviera del Brenta
25/26]

riviera del Brenta
26/26]

riviera del Brenta

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

il fiume Brenta: la riviera del Brenta
(Padova-Venezia - Veneto)

Scendendo, verso la foce del fiume non percorreremo il suo letto naturale, ma un suo ramo artificiale che da Padova porta sino alla laguna ed alla città di Venezia.

In questo tratto di pianura padana, per opera dei costruttori della Serenissima Repubblica, il fiume è stato irreggimentato, collegato con vari canali che sono diventati una caratteristica del territorio veneto.
Tra questi, forse tra i più importanti soprattutto dal punto di vista turistico, il canale che da Padova, costeggiando quella che è chiamata Riviera del Brenta, permette di giungere sino a piazza San Marco a Venezia.

Che fosse di grande interesse turistico l’avevano compreso già i nobili veneziani che, sulle sue rive e negli immediati dintorni, fecero costruire quelle splendide opere d’arte che sono le Ville della Riviera.

E quale occasione migliore è quella di salire su di un battello che pigramente fende le sue acque per assaporare le bellezze di questo territorio?

Un viaggio immersi nella natura, nell’arte e nella storia ed anche nella gastronomia, senza il patema del traffico.

In un luogo ove i salici sono veramente piangenti
clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
riviera del Brenta
[1]
riviera del Brenta
[2]
riviera del Brenta
[3]
riviera del Brenta
[4]
riviera del Brenta
[5]
riviera del Brenta
[6]
riviera del Brenta
[7]
riviera del Brenta
[8]
riviera del Brenta
[9]
riviera del Brenta
[10]
riviera del Brenta
[11]
riviera del Brenta
[12]
riviera del Brenta
[13]
riviera del Brenta
[14]
riviera del Brenta
[15]
riviera del Brenta
[16]
riviera del Brenta
[17]
riviera del Brenta
[18]
riviera del Brenta
[19]
riviera del Brenta
[20]
riviera del Brenta
[21]
riviera del Brenta
[22]
riviera del Brenta
[23]
riviera del Brenta
[24]
riviera del Brenta
[25]
riviera del Brenta
[26]

Un consiglio per il turista:

Prima, o dopo, di partire su un battello visitare Padova e le sue opere d’arte (Venezia non ha bisogno di essere consigliata) e, se il tempo non manca, alcuni deliziosi paesi che non si incontrano sul canale (per citarne qualuno Cittadella, Noale, Mirano…)

Foto per gentile concessione di: I battelli del Brenta

Per altre informazioni visita:

I Battelli del Brenta
di Antoniana Servizi srl
via Porciglia, 34
35121 Padova (Italy)
Tel. + 39 049 8760233
Fax + 39 049 8763410
e-mail: info@battellidelbrenta.it
www.battellidelbrenta.it
www.booking-on-line.com

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: I Battelli Del Brenta

data di pubblicazione: 13-09-2010