borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
la città del "bancarella"
(Pontremoli (MS) – Toscana)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: gianni
1/46]

Pontremoli
2/46]

Pontremoli
3/46]

Pontremoli
4/46]

Pontremoli
5/46]

Pontremoli
6/46]

Pontremoli
7/46]

Pontremoli
8/46]

Pontremoli
9/46]

Pontremoli
10/46]

Pontremoli
11/46]

Pontremoli
12/46]

Pontremoli
13/46]

Pontremoli
14/46]

Pontremoli
15/46]

Pontremoli
16/46]

Pontremoli
17/46]

Pontremoli
18/46]

Pontremoli
19/46]

Pontremoli
20/46]

Pontremoli
21/46]

Pontremoli
22/46]

Pontremoli
23/46]

Pontremoli
24/46]

Pontremoli
25/46]

Pontremoli
26/46]

Pontremoli
27/46]

Pontremoli
28/46]

Pontremoli
29/46]

Pontremoli
30/46]

Pontremoli
31/46]

Pontremoli
32/46]

Pontremoli
33/46]

Pontremoli
34/46]

Pontremoli
35/46]

Pontremoli
36/46]

Pontremoli
37/46]

Pontremoli
38/46]

Pontremoli
39/46]

Pontremoli
40/46]

Pontremoli
41/46]

Pontremoli
42/46]

Pontremoli
43/46]

Pontremoli
44/46]

Pontremoli
45/46]

Pontremoli
46/46]

Pontremoli

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

la città del "bancarella"
(Pontremoli (MS) – Toscana)

Noto soprattutto per il famoso premio “Bancarella” nasconde al suo interno scorci e monumenti di particolare interesse.
Sito nella regione della Lunigiana [*], alla confluenza tra il fiume Magra ed il torrente Verde, si può considerare una terra di confine tra Toscana, Liguria ed Emilia, assorbendone ed esportandone quindi le tradizioni, fenomeno che si evidenzia soprattutto nella squisita produzione gastronomica.

Consigliamo vivamente a chi percorre l’autostrada A15 di fare una deviazione per visitarlo, anche se, a nostro giudizio, l’impatto visivo sorprendente si ha proveniendo dalla statale della Cisa.
Merita almeno una visita per apprezzare quanto offre il paese e i suoi dintorni.

[*] per avere un’idea della suggestione di questo territorio:
fortezza della brunella
borgo murato di filetto
pieve codiponte
casola e codiponte

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
Pontremoli
[1]
Pontremoli
[2]
Pontremoli
[3]
Pontremoli
[4]
Pontremoli
[5]
Pontremoli
[6]
Pontremoli
[7]
Pontremoli
[8]
Pontremoli
[9]
Pontremoli
[10]
Pontremoli
[11]
Pontremoli
[12]
Pontremoli
[13]
Pontremoli
[14]
Pontremoli
[15]
Pontremoli
[16]
Pontremoli
[17]
Pontremoli
[18]
Pontremoli
[19]
Pontremoli
[20]
Pontremoli
[21]
Pontremoli
[22]
Pontremoli
[23]
Pontremoli
[24]
Pontremoli
[25]
Pontremoli
[26]
Pontremoli
[27]
Pontremoli
[28]
Pontremoli
[29]
Pontremoli
[30]
Pontremoli
[31]
Pontremoli
[32]
Pontremoli
[33]
Pontremoli
[34]
Pontremoli
[35]
Pontremoli
[36]
Pontremoli
[37]
Pontremoli
[38]
Pontremoli
[39]
Pontremoli
[40]
Pontremoli
[41]
Pontremoli
[42]
Pontremoli
[43]
Pontremoli
[44]
Pontremoli
[45]
Pontremoli
[46]

Una nota :
da provare per il pranzo la storica trattoria Norina dove , oltre la gentilissima accoglienza, potrete gustare degli ottimi testaroli al pesto ed altri piatti tipici.

Un po' di storia :
i primi insediamenti si perdono nella notte dei tempi, un migliaio di anni avanti Cristo.
In epoca romana abitata dai Liguri Apuani.
Nell’alto medievo soggetta alla diocesi di Bobbio (bobbio in val trebbia) diventando poi una repubblica indipendente tra il XII ed il XIII secolo.
Nodo strategico della via Francigena fu contesa e conquistata da diverse signorie italiane e straniere tra cui possiamo citare i Malaspina (1319) il veronese Mastino II della scala (1331), i Visconti di Milano (1339), i genovesi Fieschi (1404), per tornare ai milanesi nel 1433.
Dal 1650 al 1847 annessa e, in seguito, sotto l’influenza del Granducato di Toscana e poi al ducato di Parma.
Nel 1844 fu annessa al regno d’Italia.

Per saperne di più:
wikipedia: Pontremoli
terre di lunigiana: pontremoli
premio bancarella

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: gianni

data di pubblicazione: 16-03-2016