Il mio sito utilizza cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu', leggi qui. Per utilizzare i servizi necessario acconsentire all'utilizzo.

 borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
il nuraghe Arrubiu: il gigante rosso
(Orroli (CA) - Sardegna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Francesca Giona
1/20]

nuraghe Arrubiu
2/20]

nuraghe Arrubiu
3/20]

nuraghe Arrubiu
4/20]

nuraghe Arrubiu
5/20]

nuraghe Arrubiu
6/20]

nuraghe Arrubiu
7/20]

nuraghe Arrubiu
8/20]

nuraghe Arrubiu
9/20]

nuraghe Arrubiu
10/20]

nuraghe Arrubiu
11/20]

nuraghe Arrubiu
12/20]

nuraghe Arrubiu
13/20]

nuraghe Arrubiu
14/20]

nuraghe Arrubiu
15/20]

nuraghe Arrubiu
16/20]

nuraghe Arrubiu
17/20]

nuraghe Arrubiu
18/20]

nuraghe Arrubiu
19/20]

nuraghe Arrubiu
20/20]

nuraghe Arrubiu

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

il nuraghe Arrubiu: il gigante rosso
(Orroli (CA) - Sardegna)

Questa volta Francesca ci fa conoscere un “gigante rosso”, il nuraghe di Arrubio; gigante in quanto uno dei maggiori complessi nuragici sardi, rosso per la sua caratteristica colorazione dovuta a licheni che lo ricoprono.

Ma queste due caratteristiche non bastano a renderlo unico, è l’unico complesso pentalobato sardo, costituito da un torrione centrale circondato da cinque torri a loro volta circondate da una cinta muraria con altre sette torri, a sua volta racchiusa da una seconda cinta con 5 torri e difeso da una terza con tre torri.

La sua grandezza, da cui l’appellativo di gigante, si può esprimere in due cifre: 21 le torri complessive e l’area coperta che raggiunge i 5.000 m².

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
nuraghe Arrubiu
[1]
nuraghe Arrubiu
[2]
nuraghe Arrubiu
[3]
nuraghe Arrubiu
[4]
nuraghe Arrubiu
[5]
nuraghe Arrubiu
[6]
nuraghe Arrubiu
[7]
nuraghe Arrubiu
[8]
nuraghe Arrubiu
[9]
nuraghe Arrubiu
[10]
nuraghe Arrubiu
[11]
nuraghe Arrubiu
[12]
nuraghe Arrubiu
[13]
nuraghe Arrubiu
[14]
nuraghe Arrubiu
[15]
nuraghe Arrubiu
[16]
nuraghe Arrubiu
[17]
nuraghe Arrubiu
[18]
nuraghe Arrubiu
[19]
nuraghe Arrubiu
[20]

Un po' di storia:

Il complesso risale a circa il 1500 a.C. anche se la datazione è incerta, fu abbandonato nel IX secolo a.C. per cause sconosciute.
Rimasto inabitato sino al 100 a.C. quando i romani lo adattarono alle loro esigenze, sono stati infatti rinvenuti del laboratori enologici e le attrezzature per la pigiatura dell’uva.
Rimasto abitato sino all’alto medioevo.
Il suo abbandono definitivo avvenne con la caduta dell’impero romano.
Come tutti i giganti delle leggende è rimasto addormentato per 10 secoli, protetto dalla collina, sino ai primi scavi archeologici iniziati nel 1981.

Per saperne di più:
wikipedia: Nuraghe_Arrubiu
www.nuraghearrubiu.it

Si ringrazia la nostra amica Francesca per le belle immagini che ci ha permesso di pubblicare

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Francesca Giona

data di pubblicazione: 14-01-2017