borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
la dama castellana
(Conegliano (TV) Veneto)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Nadia Bellotto
1/32]

Conegliano: la dama castellana
2/32]

Conegliano: la dama castellana
3/32]

Conegliano: la dama castellana
4/32]

Conegliano: la dama castellana
5/32]

Conegliano: la dama castellana
6/32]

Conegliano: la dama castellana
7/32]

Conegliano: la dama castellana
8/32]

Conegliano: la dama castellana
9/32]

Conegliano: la dama castellana
10/32]

Conegliano: la dama castellana
11/32]

Conegliano: la dama castellana
12/32]

Conegliano: la dama castellana
13/32]

Conegliano: la dama castellana
14/32]

Conegliano: la dama castellana
15/32]

Conegliano: la dama castellana
16/32]

Conegliano: la dama castellana
17/32]

Conegliano: la dama castellana
18/32]

Conegliano: la dama castellana
19/32]

Conegliano: la dama castellana
20/32]

Conegliano: la dama castellana
21/32]

Conegliano: la dama castellana
22/32]

Conegliano: la dama castellana
23/32]

Conegliano: la dama castellana
24/32]

Conegliano: la dama castellana
25/32]

Conegliano: la dama castellana
26/32]

Conegliano: la dama castellana
27/32]

Conegliano: la dama castellana
28/32]

Conegliano: la dama castellana
29/32]

Conegliano: la dama castellana
30/32]

Conegliano: la dama castellana
31/32]

Conegliano: la dama castellana
32/32]

Conegliano: la dama castellana

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

la dama castellana
(Conegliano (TV) Veneto)

A giugno di ogni anno le vie e le piazze di Conegliano, come per magia, ritornano all’epoca rinascimentale.
In questo mese, da alcuni anni, si ripete la partita a dama con personaggi in costume (ed altri giochi e competizioni) chiamata la Dama Castellana.
Pur non essendo una tradizione secolare la manifestazione è diventata un appuntamento tradizionale.

Non dimentichiamo poi, non solo in tale occasione, di visitare la splendida cittadina ricca di opere e monumenti storici e i suoi dintorni con le splendide ville venete.
Non ultimo ne meno importante: gli ottimi vini delle sue colline.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
Conegliano: la dama castellana
[1]
Conegliano: la dama castellana
[2]
Conegliano: la dama castellana
[3]
Conegliano: la dama castellana
[4]
Conegliano: la dama castellana
[5]
Conegliano: la dama castellana
[6]
Conegliano: la dama castellana
[7]
Conegliano: la dama castellana
[8]
Conegliano: la dama castellana
[9]
Conegliano: la dama castellana
[10]
Conegliano: la dama castellana
[11]
Conegliano: la dama castellana
[12]
Conegliano: la dama castellana
[13]
Conegliano: la dama castellana
[14]
Conegliano: la dama castellana
[15]
Conegliano: la dama castellana
[16]
Conegliano: la dama castellana
[17]
Conegliano: la dama castellana
[18]
Conegliano: la dama castellana
[19]
Conegliano: la dama castellana
[20]
Conegliano: la dama castellana
[21]
Conegliano: la dama castellana
[22]
Conegliano: la dama castellana
[23]
Conegliano: la dama castellana
[24]
Conegliano: la dama castellana
[25]
Conegliano: la dama castellana
[26]
Conegliano: la dama castellana
[27]
Conegliano: la dama castellana
[28]
Conegliano: la dama castellana
[29]
Conegliano: la dama castellana
[30]
Conegliano: la dama castellana
[31]
Conegliano: la dama castellana
[32]

Un po' di storia:
Nel 1231 i coneglianesi riuscirono a vincere gli “invincibili” trevigiani ai tempi bui delle sanguinose contese tra feudi e feudatari.
Si narra i coneglianesi vincitori si fecero trasportare dai trevigiani fino al castello, salendogli in groppa come fossero dei somari.
Da qui, dopo diversi secoli, la rinnovata tradizione del gioco della dama ove i vincitori ricevono le chiavi della città, mentre i perdenti devono spingere la dama avversaria, su di un carro per una ripida salita, sino al castello.

Per saperne di più:
la dama vivente

Si ringrazia la nostra amica Nadia per le belle immagini che ci ha permesso di pubblicare

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Nadia Bellotto

data di pubblicazione: 25-06-2015