borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
Cagliari è questo mondo!
(Cagliari (CA) Sardegna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Francesca Giona
1/27]

Cagliari è questo mondo
2/27]

Cagliari è questo mondo
3/27]

Cagliari è questo mondo
4/27]

Cagliari è questo mondo
5/27]

Cagliari è questo mondo
6/27]

Cagliari è questo mondo
7/27]

Cagliari è questo mondo
8/27]

Cagliari è questo mondo
9/27]

Cagliari è questo mondo
10/27]

Cagliari è questo mondo
11/27]

Cagliari è questo mondo
12/27]

Cagliari è questo mondo
13/27]

Cagliari è questo mondo
14/27]

Cagliari è questo mondo
15/27]

Cagliari è questo mondo
16/27]

Cagliari è questo mondo
17/27]

Cagliari è questo mondo
18/27]

Cagliari è questo mondo
19/27]

Cagliari è questo mondo
20/27]

Cagliari è questo mondo
21/27]

Cagliari è questo mondo
22/27]

Cagliari è questo mondo
23/27]

Cagliari è questo mondo
24/27]

Cagliari è questo mondo
25/27]

Cagliari è questo mondo
26/27]

Cagliari è questo mondo
27/27]

Cagliari è questo mondo

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

Cagliari è questo mondo!
(Cagliari (CA) Sardegna)

Meglio di tante parole un aforismo di David Herbert Richards Lawrence [scrittore inglese 11.09.1885÷02.03.1930]:
E improvvisamente ecco Cagliari: una città nuda che si alza ripida, ripida, dorata, accatastata nuda verso il cielo dalla pianura all'inizio della profonda baia senza forme.
E' strana e piuttosto sorprendente, per nulla somigliante all'Italia.
La città si ammucchia verso l'alto, quasi in miniatura, e mi fa pensare a Gerusalemme: senza alberi, senza riparo, che si erge spoglia e fiera, remota come se fosse indietro nella storia, come una città nel messale miniato da un monaco.
Ci si chiede come abbia fatto ad arrivare là. Sembra la Spagna, o Malta: non l'Italia.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
Cagliari è questo mondo
[1]
Cagliari è questo mondo
[2]
Cagliari è questo mondo
[3]
Cagliari è questo mondo
[4]
Cagliari è questo mondo
[5]
Cagliari è questo mondo
[6]
Cagliari è questo mondo
[7]
Cagliari è questo mondo
[8]
Cagliari è questo mondo
[9]
Cagliari è questo mondo
[10]
Cagliari è questo mondo
[11]
Cagliari è questo mondo
[12]
Cagliari è questo mondo
[13]
Cagliari è questo mondo
[14]
Cagliari è questo mondo
[15]
Cagliari è questo mondo
[16]
Cagliari è questo mondo
[17]
Cagliari è questo mondo
[18]
Cagliari è questo mondo
[19]
Cagliari è questo mondo
[20]
Cagliari è questo mondo
[21]
Cagliari è questo mondo
[22]
Cagliari è questo mondo
[23]
Cagliari è questo mondo
[24]
Cagliari è questo mondo
[25]
Cagliari è questo mondo
[26]
Cagliari è questo mondo
[27]

Un po’ di storia:
Cagliari affonda le sue radici nella notte dei tempi, la leggenda narra che fu fondata da da Aristeo, figlio del dio Apollo e della ninfa Cirene, nel XV secolo a.c.
Sotto Cartagine nel V secolo a.c. divenne romana dopo la prima guerra punica.
Conquistata nel V secolo dai Vandali ritornò sotto Bisanzio nel 534 d.c.
Nel medioevo a lungo contesa tra le repubbliche marinare di Genova e Pisa.
Dopo varie vicende passò nel 1720 al regno sabaudo.
Durante la seconda guerra mondiale subì massicci bombardamenti alleati che portarono alla distruzione di molti suoi monumenti e a morte molti abitanti, tanto che fu dichiarata Città Martire ricevendo una medaglia d’oro al valor militare.

Sede di molte manifestazioni tradizionali e folcloristiche dovute all’eredità dei vari popoli che ne hanno influenzato la storia.
Una tra tutte in particolare, in quanto presenti tutti o quasi i costumi sardi, è la processione di Sant’Efisio (1° maggio), vedi santEfisio

Per altre info:
wiki/Cagliari

Si ringrazia la nostra amica Francesca per le belle immagini che ci ha permesso di pubblicare (altre immagini di Francesca relative a Cagliari si possono vedere nella nostra sezione “foto d’autore”)

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Francesca Giona

data di pubblicazione: 26-01-2014