borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
il castello di Felino
(Felino (PR) Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: fantasy tale travel
1/20]

castello di Felino
2/20]

castello di Felino
3/20]

castello di Felino
4/20]

castello di Felino
5/20]

castello di Felino
6/20]

castello di Felino
7/20]

castello di Felino
8/20]

castello di Felino
9/20]

castello di Felino
10/20]

castello di Felino
11/20]

castello di Felino
12/20]

castello di Felino
13/20]

castello di Felino
14/20]

castello di Felino
15/20]

castello di Felino
16/20]

castello di Felino
17/20]

castello di Felino
18/20]

castello di Felino
19/20]

castello di Felino
20/20]

castello di Felino

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

il castello di Felino
(Felino (PR) Emilia Romagna)

Parlando di Felino subito viene alla mente l’associazione con “salame”, ma Felino, adagiata sulle dolci colline di Langhirano (anche lui non meno famoso per il prosciutto), non possiede solo tale prelibatezza dell’eccellenza gastronomica italiana, ma anche uno splendido ed austero castello.

Arroccato su un colle sopra la cittadina domina dall’alto la valle ove scorre il torrente Baganza.
Costruzione imponente, ora completamente restaurata.

Anche se non visitabile al suo interno, salvo la corte interna, è sede sia di un ristorante che del Museo del Salame, merita di essere comunque ammirato percorrendo la sua cinta muraria.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
castello di Felino
[1]
castello di Felino
[2]
castello di Felino
[3]
castello di Felino
[4]
castello di Felino
[5]
castello di Felino
[6]
castello di Felino
[7]
castello di Felino
[8]
castello di Felino
[9]
castello di Felino
[10]
castello di Felino
[11]
castello di Felino
[12]
castello di Felino
[13]
castello di Felino
[14]
castello di Felino
[15]
castello di Felino
[16]
castello di Felino
[17]
castello di Felino
[18]
castello di Felino
[19]
castello di Felino
[20]

Un po’ di storia:
le prime notizie risalgono all’anno 870, forse sede di un castrum, curtis felini, da un documento di Ludovico II e in una lettera di Lotario.
Le prime notizie certe risalgono al 1140.
Federico Barbarossa investì del feudo la famiglia Ruggeri, per passare ai Rossi, a cui si deve l’attuale struttura, che lo possedettero sin al 1483 passando poi sotto gli Sforza, che lo tennero sino alla dominazione francese.
Nel 1612 passò sotto il Ducato di Parma, perdendo così le sue caratteristiche di castello di difesa per diventare semplice residenza della piccola nobiltà che ruotava attorno alla corte ducale.
Dopo un periodo di decadenza durato sino ai primi del 1900, tanto da essere definito “un mucchio di rovine, albergo di pipistrelli, di gufi e di topi”.
Solo verso il 1935 i proprietari iniziarono il suo restauro di diverse parti per utilizzarlo come ristorante.

Per altre info:
Castello_di_Felino

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: fantasy tale travel

data di pubblicazione: 07-07-2014