Il mio sito utilizza cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu', leggi qui. Per utilizzare i servizi è necessario acconsentire all'utilizzo.

 borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
Imola: abbiamo incontrato il maestro (parte 1°)
(Imola (BO) - Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Gianni
1/29]
Imola: incontri col maestro
2/29]
Imola: incontri col maestro
3/29]
Imola: incontri col maestro
4/29]
Imola: incontri col maestro
5/29]
Imola: incontri col maestro
6/29]
Imola: incontri col maestro
7/29]
Imola: incontri col maestro
8/29]
Imola: incontri col maestro
9/29]
Imola: incontri col maestro
10/29]
Imola: incontri col maestro
11/29]
Imola: incontri col maestro
12/29]
Imola: incontri col maestro
13/29]
Imola: incontri col maestro
14/29]
Imola: incontri col maestro
15/29]
Imola: incontri col maestro
16/29]
Imola: incontri col maestro
17/29]
Imola: incontri col maestro
18/29]
Imola: incontri col maestro
19/29]
Imola: incontri col maestro
20/29]
Imola: incontri col maestro
21/29]
Imola: incontri col maestro
22/29]
Imola: incontri col maestro
23/29]
Imola: incontri col maestro
24/29]
Imola: incontri col maestro
25/29]
Imola: incontri col maestro
26/29]
Imola: incontri col maestro
27/29]
Imola: incontri col maestro
28/29]
Imola: incontri col maestro
29/29]
Imola: incontri col maestro

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
read writeErika: operatore olistico Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

Imola: abbiamo incontrato il maestro (parte 1°)
(Imola (BO) - Emilia Romagna)

Ci siamo recati a Imola, in quanto stiamo portando avanti un progetto per il quale ci necessitava la collaborazione di esperti pianisti.
Il M° Andrè Gallo dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro”, gentilmente, ci ha offerto la collaborazione sua e di alcuni suoi allievi.
Ci siamo quindi recati all’Accademia per eseguire le varie registrazione.

Mentre i maestri e i tecnici eseguivano il loro lavoro, noi ci siamo dedicati alla fotografia.

[2° parte]
clicca sulle foto per ingrandirle e avviare lo slideshow
Imola: incontri col maestro
[1]
Imola: incontri col maestro
[2]
Imola: incontri col maestro
[3]
Imola: incontri col maestro
[4]
Imola: incontri col maestro
[5]
Imola: incontri col maestro
[6]
Imola: incontri col maestro
[7]
Imola: incontri col maestro
[8]
Imola: incontri col maestro
[9]
Imola: incontri col maestro
[10]
Imola: incontri col maestro
[11]
Imola: incontri col maestro
[12]
Imola: incontri col maestro
[13]
Imola: incontri col maestro
[14]
Imola: incontri col maestro
[15]
Imola: incontri col maestro
[16]
Imola: incontri col maestro
[17]
Imola: incontri col maestro
[18]
Imola: incontri col maestro
[19]
Imola: incontri col maestro
[20]
Imola: incontri col maestro
[21]
Imola: incontri col maestro
[22]
Imola: incontri col maestro
[23]
Imola: incontri col maestro
[24]
Imola: incontri col maestro
[25]
Imola: incontri col maestro
[26]
Imola: incontri col maestro
[27]
Imola: incontri col maestro
[28]
Imola: incontri col maestro
[29]

Storia sintetica dell'Accademia:
incontri col maestroFondata agli inizi degli anni ottanta dal Maestro Franco Scola, pensando ad una didattica innovativa ed aperta ad esperienze alternative ai canoni tradizionali.
Nata inizialmente come associazione musicale privata autofinanziata dagli allievi stessi, che si preparavano, grazie al confronto con l'esperienza di grandi pianisti internazionali. Venivano studiati tutti gli aspetti: estetici, storici e tecnici dell’interpretazione.
Da cui il nome dell’accademia “Incontri col Maestro”.
Il successo dell’iniziativa portò alla creazione di un istituto di alta formazione: nacque così nel 1989 l'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" grazie al contributo del Comune e della Cassa di Risparmio di Imola, della Yamaha Musica Italia e del suo presidente Antonio Monzino, che concesse l’utilizzo dei pianoforti.
La sede ideale si rivelò la Rocca Sforzesca di Imola, il cui uso fu concesso dall’allora sindaco di Imola Bruno Solaroli.
Grazie alla sua attività l’Accademia Pianistica ha raggiunto una straordinaria fama internazionale, acquisita negli anni anche grazie alla vittoria, da parte dei propri allievi, di oltre 60 Primi Premi nei maggiori concorsi pianistici in tutto il mondo.

Per saperne di più:
www.accademiapianistica.org
www.accademiapianistica.org: storia
vedi anche: ...dite la vostra

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Gianni

data di pubblicazione: 29-01-2019