borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
la rocca di Olgisio
(Pianello Val Tidone (PC) - Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Erika C
1/44]

rocca di Olgisio
2/44]

rocca di Olgisio
3/44]

rocca di Olgisio
4/44]

rocca di Olgisio
5/44]

rocca di Olgisio
6/44]

rocca di Olgisio
7/44]

rocca di Olgisio
8/44]

rocca di Olgisio
9/44]

rocca di Olgisio
10/44]

rocca di Olgisio
11/44]

rocca di Olgisio
12/44]

rocca di Olgisio
13/44]

rocca di Olgisio
14/44]

rocca di Olgisio
15/44]

rocca di Olgisio
16/44]

rocca di Olgisio
17/44]

rocca di Olgisio
18/44]

rocca di Olgisio
19/44]

rocca di Olgisio
20/44]

rocca di Olgisio
21/44]

rocca di Olgisio
22/44]

rocca di Olgisio
23/44]

rocca di Olgisio
24/44]

rocca di Olgisio
25/44]

rocca di Olgisio
26/44]

rocca di Olgisio
27/44]

rocca di Olgisio
28/44]

rocca di Olgisio
29/44]

rocca di Olgisio
30/44]

rocca di Olgisio
31/44]

rocca di Olgisio
32/44]

rocca di Olgisio
33/44]

rocca di Olgisio
34/44]

rocca di Olgisio
35/44]

rocca di Olgisio
36/44]

rocca di Olgisio
37/44]

rocca di Olgisio
38/44]

rocca di Olgisio
39/44]

rocca di Olgisio
40/44]

rocca di Olgisio
41/44]

rocca di Olgisio
42/44]

rocca di Olgisio
43/44]

rocca di Olgisio
44/44]

rocca di Olgisio

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

la rocca di Olgisio
(Pianello Val Tidone (PC) - Emilia Romagna)

L’imponente rocca, dominante le valli del Tidone e del Chiarone, e uno dei complessi fortificati più antichi del piacentino.
Sita su uno sperone di roccia arenaria, circa 560 m slm, è difesa da ben sei cinte murarie integrando con armonia le strutture medioevali e rinascimentali.

La vista panoramica che si gode dai camminamenti da sola varrebbe la pena di una visita, la vista si perde sulla pianura padana spingendosi, nelle giornate serene sino al monte Rosa.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
rocca di Olgisio
[1]
rocca di Olgisio
[2]
rocca di Olgisio
[3]
rocca di Olgisio
[4]
rocca di Olgisio
[5]
rocca di Olgisio
[6]
rocca di Olgisio
[7]
rocca di Olgisio
[8]
rocca di Olgisio
[9]
rocca di Olgisio
[10]
rocca di Olgisio
[11]
rocca di Olgisio
[12]
rocca di Olgisio
[13]
rocca di Olgisio
[14]
rocca di Olgisio
[15]
rocca di Olgisio
[16]
rocca di Olgisio
[17]
rocca di Olgisio
[18]
rocca di Olgisio
[19]
rocca di Olgisio
[20]
rocca di Olgisio
[21]
rocca di Olgisio
[22]
rocca di Olgisio
[23]
rocca di Olgisio
[24]
rocca di Olgisio
[25]
rocca di Olgisio
[26]
rocca di Olgisio
[27]
rocca di Olgisio
[28]
rocca di Olgisio
[29]
rocca di Olgisio
[30]
rocca di Olgisio
[31]
rocca di Olgisio
[32]
rocca di Olgisio
[33]
rocca di Olgisio
[34]
rocca di Olgisio
[35]
rocca di Olgisio
[36]
rocca di Olgisio
[37]
rocca di Olgisio
[38]
rocca di Olgisio
[39]
rocca di Olgisio
[40]
rocca di Olgisio
[41]
rocca di Olgisio
[42]
rocca di Olgisio
[43]
rocca di Olgisio
[44]

Un po’ di storia:
La leggenda tramanda che la rocca sia stata fondata da Giovannato Miles, padre delle sante Liberata e Faustina, già nel VI secolo (alcune fonti riportano il V).
La prima testimonianza certa risale a documenti del 1037 in cui la Curia Vescovile cedeva la fortezza ai monaci di San Savino.
Nel 1378 Gian Galeazzo Visconti assegnò la rocca e il feudo al genovese capitano di ventura Jacopo dal Verme.
Salvo brevi interruzioni dovute a sconvolgimenti storici, la rocca rimase ai dal Verme sino all’estinzione della famiglia a metà dell’800.

Spogliata delle supellettili originarie nei vari passaggi di proprieta inizia il decadimento.
Nella seconda guerra mondiale fu sede della II° divisione partigiana, quindi subì gli attacchi tedesci che, per conquistarla, ne fecero crollare alcune parti.
Dopo la guerra fu addirittura trasformata in allevamento di fagiani.

Questo sino al 1979 quano divenne di proprietà della famiglia Bengalli che con spirito di abnegazione, intelligenza, cultura e continuo impegno, è riuscita a riportare la rocca agli antichi splendori.

Ancora una volta, dunque, per merito della lungimiranza di privati si è conservato un patrimonio che ora è godibile da parte di tutti.

Per altre info:
www.roccadolgisio.it
wiki Rocca_d'Olgisio

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Erika C

data di pubblicazione: 26-08-2014