borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
valle del Lys
(valle del Lys (AO) - Val d'Aosta)
testi di: Erika C [solo desktop] - foto di: Lina, Sandra
1/46]

valle del Lys
2/46]

valle del Lys
3/46]

valle del Lys
4/46]

valle del Lys
5/46]

valle del Lys
6/46]

valle del Lys
7/46]

valle del Lys
8/46]

valle del Lys
9/46]

valle del Lys
10/46]

valle del Lys
11/46]

valle del Lys
12/46]

valle del Lys
13/46]

valle del Lys
14/46]

valle del Lys
15/46]

valle del Lys
16/46]

valle del Lys
17/46]

valle del Lys
18/46]

valle del Lys
19/46]

valle del Lys
20/46]

valle del Lys
21/46]

valle del Lys
22/46]

valle del Lys
23/46]

valle del Lys
24/46]

valle del Lys
25/46]

valle del Lys
26/46]

valle del Lys
27/46]

valle del Lys
28/46]

valle del Lys
29/46]

valle del Lys
30/46]

valle del Lys
31/46]

valle del Lys
32/46]

valle del Lys
33/46]

valle del Lys
34/46]

valle del Lys
35/46]

valle del Lys
36/46]

valle del Lys
37/46]

valle del Lys
38/46]

valle del Lys
39/46]

valle del Lys
40/46]

valle del Lys
41/46]

valle del Lys
42/46]

valle del Lys
43/46]

valle del Lys
44/46]

valle del Lys
45/46]

valle del Lys
46/46]

valle del Lys

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [1]

valle del Lys
(valle del Lys (AO) - Val d'Aosta)

Forse il nome Valle del Lys a qualcuno potrebbe risultare sconosciuto, ma se si indicasse con Valle di Gressoney tutti direbbero “ah, sì, la conosco”.

Quindi la galleria fotografica tralascerà quelle parti conosciute ai più, cercando di mettere in evidenza quegli aspetti meno conosciuti che caratterizzano questa splendida vallata.
Basterebbe citare solo due gioielli (tra i molti altri), che aprono e chiudono la vallata:
uno opera dell’uomo ed uno della natura.
Il primo è l’imponente ponte romano (25 a.c.) a Pont-Saint-Martin che con il suo unico arco a sesto ribassato (luce 35 m, altezza 20 m) rappresenta il maggior ponte europeo; il secondo, che chiude la valle, non abbisogna di molte parole, è il monte Rosa.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
valle del Lys
[1]
valle del Lys
[2]
valle del Lys
[3]
valle del Lys
[4]
valle del Lys
[5]
valle del Lys
[6]
valle del Lys
[7]
valle del Lys
[8]
valle del Lys
[9]
valle del Lys
[10]
valle del Lys
[11]
valle del Lys
[12]
valle del Lys
[13]
valle del Lys
[14]
valle del Lys
[15]
valle del Lys
[16]
valle del Lys
[17]
valle del Lys
[18]
valle del Lys
[19]
valle del Lys
[20]
valle del Lys
[21]
valle del Lys
[22]
valle del Lys
[23]
valle del Lys
[24]
valle del Lys
[25]
valle del Lys
[26]
valle del Lys
[27]
valle del Lys
[28]
valle del Lys
[29]
valle del Lys
[30]
valle del Lys
[31]
valle del Lys
[32]
valle del Lys
[33]
valle del Lys
[34]
valle del Lys
[35]
valle del Lys
[36]
valle del Lys
[37]
valle del Lys
[38]
valle del Lys
[39]
valle del Lys
[40]
valle del Lys
[41]
valle del Lys
[42]
valle del Lys
[43]
valle del Lys
[44]
valle del Lys
[45]
valle del Lys
[46]

Ma tutti i comuni della valle racchiudono aspetti che meritano una visita approfondita.
Per citarne qualcuno (non certo in maniera esaustiva):

  • a Fontainemore il centro di accoglienza della riserva naturale di Mont Mars e l’ecomuseo (Pra dou Sas)
  • a Issime la chiesa di San Giacomo
  • a Gaby il Santuario di Vourry
  • a Gressoney-Saint-Jean il castello Savoia
  • a Gressoney-La-Trinitè l’ecomuseo Walser.

Da considerare inoltre che nell’Alta Valle del Lys, in epoca medioevale si sono stanziati i Walser, di origine germanica, lasciando una profonda impronta ancora visibile nella cultura, nella lingua, nell’architettura e negli usi e costumi.

Due consigli per chi visita o soggiorna nella valle, uno positivo ed uno negativo:

non mancate di fermarvi ad Issime nel locale caseificio ove, del resto come in altri posti della valle, si possono apprezzare gli squisiti formaggi, evitate invece, anche se affamati a seguito di una lunga passeggiata, il punto di ristoro di Pian dou Cumarial perché, se non avete prenotato manco fosse un cinque stelle, non vi daranno nemmeno un caffè.

[aggiornamento: dicembre 2013] Ci ha scritto il gestore del punto di ristoro di Pian dou Cumarial assicurando che certi disguidi non accadono più

testi di: Erika C [solo desktop]
foto di: Lina, Sandra

data di pubblicazione: 13-09-2010