borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
Sulacà e la rivalutazione dei prodotti del territorio
(Vernasca (PC) – Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: gianni
1/32]

il borgo di Vezzolacca
2/32]

il borgo di Vezzolacca
3/32]

il borgo di Vezzolacca
4/32]

il borgo di Vezzolacca
5/32]

il borgo di Vezzolacca
6/32]

il borgo di Vezzolacca
7/32]

il borgo di Vezzolacca
8/32]

il borgo di Vezzolacca
9/32]

il borgo di Vezzolacca
10/32]

il borgo di Vezzolacca
11/32]

il borgo di Vezzolacca
12/32]

il borgo di Vezzolacca
13/32]

il borgo di Vezzolacca
14/32]

il borgo di Vezzolacca
15/32]

il borgo di Vezzolacca
16/32]

il borgo di Vezzolacca
17/32]

il borgo di Vezzolacca
18/32]

il borgo di Vezzolacca
19/32]

il borgo di Vezzolacca
20/32]

il borgo di Vezzolacca
21/32]

il borgo di Vezzolacca
22/32]

il borgo di Vezzolacca
23/32]

il borgo di Vezzolacca
24/32]

il borgo di Vezzolacca
25/32]

il borgo di Vezzolacca
26/32]

il borgo di Vezzolacca
27/32]

il borgo di Vezzolacca
28/32]

il borgo di Vezzolacca
29/32]

il borgo di Vezzolacca
30/32]

il borgo di Vezzolacca
31/32]

il borgo di Vezzolacca
32/32]

il borgo di Vezzolacca

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

Sulacà e la rivalutazione dei prodotti del territorio
(Vernasca (PC) – Emilia Romagna)

Nel nostro peregrinare alla scoperta degli appennini a sud delle province di Piacenza e Parma abbiamo scoperto una località che vale la pena di visitare.
Vezzolacca (Sulacà) frazione del comune di Vernasca, ai piedi dei Monti Lucchi e Palazza è circondata dai bosci tipici dell’Appennino habitat dei cinghiali e ove, oltre alle castagne, si può “incontrare” il fungo porcino ed anche il tartufo.
Le passeggiate nei boschi lungo sentieri e mulattiere permettono di immergersi nella natura.

Oltre alle caratteristiche del paese e gli splendidi panorami che spaziano sui boschi e le colline, la località è famosa per i prodotti della sua terra, in primis la patata, da cui la torta, seguita dalla “bionda” castagna tipica vezzolacchina.
Entrambi i prodotti inseriti nella lista dei “prodotti agroalimentari tradizionali italiani”.
Particolare importante è che la patata viene coltivata seguendo le tecniche tradizionali e la lotta alle infestanti e parassiti è ancora eseguita manualmente dagli agricoltori locali.

clicca sulle foto per ingrandirle/chiuderle
il borgo di Vezzolacca
[1]
il borgo di Vezzolacca
[2]
il borgo di Vezzolacca
[3]
il borgo di Vezzolacca
[4]
il borgo di Vezzolacca
[5]
il borgo di Vezzolacca
[6]
il borgo di Vezzolacca
[7]
il borgo di Vezzolacca
[8]
il borgo di Vezzolacca
[9]
il borgo di Vezzolacca
[10]
il borgo di Vezzolacca
[11]
il borgo di Vezzolacca
[12]
il borgo di Vezzolacca
[13]
il borgo di Vezzolacca
[14]
il borgo di Vezzolacca
[15]
il borgo di Vezzolacca
[16]
il borgo di Vezzolacca
[17]
il borgo di Vezzolacca
[18]
il borgo di Vezzolacca
[19]
il borgo di Vezzolacca
[20]
il borgo di Vezzolacca
[21]
il borgo di Vezzolacca
[22]
il borgo di Vezzolacca
[23]
il borgo di Vezzolacca
[24]
il borgo di Vezzolacca
[25]
il borgo di Vezzolacca
[26]
il borgo di Vezzolacca
[27]
il borgo di Vezzolacca
[28]
il borgo di Vezzolacca
[29]
il borgo di Vezzolacca
[30]
il borgo di Vezzolacca
[31]
il borgo di Vezzolacca
[32]

Alcune note:

  • nel terzo week-end di agosto si celebra la Festa della Patata che offre la possibilità di acquistare i prodotti tipici locali e gustare i prodotti gastronomici
  • la Festa delle Patate, giunta alla 37° edizione, sarà nei giorni 16-17-18 Agosto 2013
  • La 9° festa della Castgana sarà il 29 Settembre 2013
  • sempre in zona abbiamo scoperto (sulla strada che da Vezzolacca porta a Castelletto, poco prima di Castelletto sulla destra accessibile da una mulattiera) i suggestivi ruderi, perfettamente conservati e restaurati, dell’antica chiesa di Sant’Andrea, unico difetto è che tale bellezza non è assolutamente segnalata
  • fermarsi a bere la gelida acqua che sgorga dalle fonti lungo la strada

Per altre info:
www.vezzolacca.it

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: gianni

data di pubblicazione: 30-07-2013