Il mio sito utilizza cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu', leggi qui. Per utilizzare i servizi Ŕ necessario acconsentire all'utilizzo.

 borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
primavera al Parco Giardino Sigurtá
(Valeggio sul Mincio (VR) - Veneto)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Gianni
1/26]
Parco Giardino Sigurtá
2/26]
Parco Giardino Sigurtá
3/26]
Parco Giardino Sigurtá
4/26]
Parco Giardino Sigurtá
5/26]
Parco Giardino Sigurtá
6/26]
Parco Giardino Sigurtá
7/26]
Parco Giardino Sigurtá
8/26]
Parco Giardino Sigurtá
9/26]
Parco Giardino Sigurtá
10/26]
Parco Giardino Sigurtá
11/26]
Parco Giardino Sigurtá
12/26]
Parco Giardino Sigurtá
13/26]
Parco Giardino Sigurtá
14/26]
Parco Giardino Sigurtá
15/26]
Parco Giardino Sigurtá
16/26]
Parco Giardino Sigurtá
17/26]
Parco Giardino Sigurtá
18/26]
Parco Giardino Sigurtá
19/26]
Parco Giardino Sigurtá
20/26]
Parco Giardino Sigurtá
21/26]
Parco Giardino Sigurtá
22/26]
Parco Giardino Sigurtá
23/26]
Parco Giardino Sigurtá
24/26]
Parco Giardino Sigurtá
25/26]
Parco Giardino Sigurtá
26/26]
Parco Giardino Sigurtá

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
fantasy tale travel Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

primavera al Parco Giardino Sigurtá
(Valeggio sul Mincio (VR) - Veneto)

Siamo tornati al Parco Giardino Sigurtà per rivedere gli splendidi colori di "Tulipanomania" e per assistere alla conferenza di presentazione della stagione 2018.

Parte della conferenza è stata dedicata alla premiazione di opere artistiche scelte dalla famiglia Sigurtà.
In particolare sono state premiate le creazioni di land art “Per troppo amore” di Stefania Colusso ed Elena Tezza, “Leggerezza” di Paula Martinut e Francesca Cenci e “Ceci n’est pas un miroir” di Florin Coronidi, Giulia Marchi e Martina Marchesini, studenti della Nuova Accademia del Desing di Verona, le opere sono state realizzate con materiali principalmente di recupero provenienti dal Parco (come legno, bambù, rami, foglie).
Premiate inoltre le opere di Matteo Fostinelli, Gaia Moreschi e Carlo Quaranta (vedi immagine n° 22), allievi dell’Accademia di Belle Arti di Brescia, opere che hanno saputo meglio rappresentare i 40 anni di apertura al pubblico del Parco Sigurtà.

Al termine della conferenza siamo nuovamente immersi nel coloratissimo e stupefacente mondo di "Tulipanomania".

clicca sulle foto per ingrandirle e avviare lo slideshow
Parco Giardino Sigurtá
[1]
Parco Giardino Sigurtá
[2]
Parco Giardino Sigurtá
[3]
Parco Giardino Sigurtá
[4]
Parco Giardino Sigurtá
[5]
Parco Giardino Sigurtá
[6]
Parco Giardino Sigurtá
[7]
Parco Giardino Sigurtá
[8]
Parco Giardino Sigurtá
[9]
Parco Giardino Sigurtá
[10]
Parco Giardino Sigurtá
[11]
Parco Giardino Sigurtá
[12]
Parco Giardino Sigurtá
[13]
Parco Giardino Sigurtá
[14]
Parco Giardino Sigurtá
[15]
Parco Giardino Sigurtá
[16]
Parco Giardino Sigurtá
[17]
Parco Giardino Sigurtá
[18]
Parco Giardino Sigurtá
[19]
Parco Giardino Sigurtá
[20]
Parco Giardino Sigurtá
[21]
Parco Giardino Sigurtá
[22]
Parco Giardino Sigurtá
[23]
Parco Giardino Sigurtá
[24]
Parco Giardino Sigurtá
[25]
Parco Giardino Sigurtá
[26]

Un po’ di storia:
Già nel 1407 esisteva un terreno agricolo cintata da mura e un piccolo giardino vicino al quale Gerolamo Nicolò Contarini fece costruire una villa.
Divenuto proprietà della famiglia Maffei, dall’incontro del poeta Ippolito Pindemonte e lo zio, il marchese Antonio Maffei, nasce la visione del giardino romantico all’inglese e, agli inizi dell’ottocento, vengono costruiti il tempietto neo-gotico (oggi chiamato Eremo), il Castelletto e la Grotta.
Nel 1836 si interrompe la dinastia Maffei ed inizia il declino della proprietà.
Tale declino dura sino al 1941 quando l’imprenditore farmaceutico milanese Carlo Sigurtà diviene proprietario del grande terreno.
Il 19 marzo 1978, in una splendida giornata di sole, il parco viene aperto al pubblico.
Dal 1978 ad oggi molte altre sono state le novità introdotte e i prestigiosi riconoscimenti ricevuti.

Per informazioni:
Azienda Agricola Parco Giardino Sigurtà s.r.l.
Via Cavour, 1
37067 Valeggio sul Mincio (VR)
Tel. +39 045 6371033 - Fax +39 045 6370959
info@sigurta.it www.sigurta.it

Per saperne di più:
i colori del 'Parco Giardino Sigurtà'
parco giardino Sigurtà ...una meraviglia unica al mondo...
parco giardino Sigurtà: il parco riapre i battenti

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Gianni

data di pubblicazione: 13-04-2018