Il mio sito utilizza cookie di terze parti. Se vuoi saperne di piu', leggi qui. Per utilizzare i servizi necessario acconsentire all'utilizzo.

 borgo-italia

borgo-italia

gli speciali
italiano  english
nell'alta val di Parma tra boschi e prati verdi
(Corniglio (PR) - Emilia Romagna)
testi di: borgo-italia [solo desktop] - foto di: Massimo Zani
1/39] il paese di Corniglio
2/39] il paese di Corniglio
3/39] il paese di Corniglio
4/39] il paese di Corniglio
5/39] il paese di Corniglio
6/39] il paese di Corniglio
7/39] il paese di Corniglio
8/39] il paese di Corniglio
9/39] il paese di Corniglio
10/39] il paese di Corniglio
11/39] il paese di Corniglio
12/39] il paese di Corniglio
13/39] il paese di Corniglio
14/39] il paese di Corniglio
15/39] il paese di Corniglio
16/39] il paese di Corniglio
17/39] il paese di Corniglio
18/39] il paese di Corniglio
19/39] il paese di Corniglio
20/39] il paese di Corniglio
21/39] il paese di Corniglio
22/39] il paese di Corniglio
23/39] il paese di Corniglio
24/39] il paese di Corniglio
25/39] il paese di Corniglio
26/39] il paese di Corniglio
27/39] il paese di Corniglio
28/39] il paese di Corniglio
29/39] il paese di Corniglio
30/39] il paese di Corniglio
31/39] il paese di Corniglio
32/39] il paese di Corniglio
33/39] il paese di Corniglio
34/39] il paese di Corniglio
35/39] il paese di Corniglio
36/39] il paese di Corniglio
37/39] il paese di Corniglio
38/39] il paese di Corniglio
39/39] il paese di Corniglio

gli speciali di
BORGO ITALIA

italiano english
i nostri sponsor
read writeErika: operatore olistico Ci sono un sacco di posti che vale la pena di scoprire
borgo-italia: gli speciali
scrivi un commento scrivi un commento    leggi commenti leggi commenti [0]

nell'alta val di Parma tra boschi e prati verdi
(Corniglio (PR) - Emilia Romagna)

Se amate immergervi in un ambiente tranquillo, in un mare di boschi e prati verdi e, soprattutto nelle giornate estive, godere il fresco di aria fine andate a passare un giornata nel paese di Corniglio.
A cavallo tra la val Bratica e la val Parma offre una straordinaria ricchezza ambientale e paesaggistica.
I suo territorio fa parte del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano ed è Riserva di Biosfera UNESCO.

Solo un neo: un edificio decisamente brutto [foto 39], visibile anche da lontano, che crea una nota altamente stonata col paesaggio.

clicca sulle foto per ingrandirle e avviare lo slideshow
il paese di Corniglio
[1]
il paese di Corniglio
[2]
il paese di Corniglio
[3]
il paese di Corniglio
[4]
il paese di Corniglio
[5]
il paese di Corniglio
[6]
il paese di Corniglio
[7]
il paese di Corniglio
[8]
il paese di Corniglio
[9]
il paese di Corniglio
[10]
il paese di Corniglio
[11]
il paese di Corniglio
[12]
il paese di Corniglio
[13]
il paese di Corniglio
[14]
il paese di Corniglio
[15]
il paese di Corniglio
[16]
il paese di Corniglio
[17]
il paese di Corniglio
[18]
il paese di Corniglio
[19]
il paese di Corniglio
[20]
il paese di Corniglio
[21]
il paese di Corniglio
[22]
il paese di Corniglio
[23]
il paese di Corniglio
[24]
il paese di Corniglio
[25]
il paese di Corniglio
[26]
il paese di Corniglio
[27]
il paese di Corniglio
[28]
il paese di Corniglio
[29]
il paese di Corniglio
[30]
il paese di Corniglio
[31]
il paese di Corniglio
[32]
il paese di Corniglio
[33]
il paese di Corniglio
[34]
il paese di Corniglio
[35]
il paese di Corniglio
[36]
il paese di Corniglio
[37]
il paese di Corniglio
[38]
il paese di Corniglio
[39]

Un po’ di storia:
Di origine sicuramente medioevale, viene citato per la prima volta nella prima metà del XIII secolo.
L’alta val di Parma fu teatro di guerre tra i Bizantini e i Longobardi sviluppatesi tra il passo della Cisa e il Lagastrello e di cui Corniglio sarebbe stato un avamposto longobardo.
Conteso, in seguito, tra i comuni di Parma e quello di Piacenza, passò definitivamente sotto Parma nel 1221.
Dal '300 sino a meta del 1500 circa, fu, con alterne vicende, dominio dei conti Rossi, per passare sotto il controllo dei Farnesi, sino alla loro estinzione nel 1731.
È tra le città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione per i sacrifici della popolazione e per le attività partigiane nella seconda guerra mondiale.

Un paio di note:
Corniglio può essere un ottimo punto di partenza per raggiungere splendide località appenniniche: Lagdei e il Lago Santo, Lagoni e i laghi Gemio, il passo Cirone, per poi scendere in Toscana verso Pontremoli.
Tutte località raggiungibili al massimo in 30 minuti d’auto e, a loro volta, punti di partenza per piacevoli escursioni appenniniche.

Per saperne di più:
wikipedia: Corniglio
www.parcoappennino.it: Corniglio
www.parcoappennino.it: prodotti
www.parchidelducato.it: parco dei cento laghi
Gruppo Guide Ambientali Escursionistiche

testi di: borgo-italia [solo desktop]
foto di: Massimo Zani

Emilia 14 - data di pubblicazione: 15-01-2021